domenica 10 giugno 2012

Ma scusate



Ma scusate...  anche per il paragone improponibile.
Però voi... sinceramente, come lo preferite?




Così?

Oppure
così?

o  magari
 è così che lo preferite? Al naturale.



Mi raccomando, sincere.
E poi un'altra cosa mi verrebbe da chiedervi:
dov'è che vi cade l'occhio?

Qui?

O magari
lassù, allo sguardo fiero, repubblicano?

Oppure...
Oppure...



***


Ho dovuto cercarla a lungo in rete, ma alla fine l'ho trovata, anche se non è un gran che, visto che la giornata non è così luminosa. E' piazza Maggiore, a Bologna. L'angolo di visuale scelto è quello che indarno cercavo sul uebb, e per giunta non mi ritrovavo neppure foto mie, asino che sono.

In quell'unico punto punto è posta un'utile lastra di pietra scura, uguale a tutte le altre della piazza, diverge solo il colore. Siamo alle spalle del Nettuno, nella piazzetta del reuccio bastardo in ogni senso. L'opera è del Giambologna, al secolo Jean de Boulogne, creata in piena controriforma. Un omaccione gnudo, un dio pagano che fronteggia il tempio cristiano, S. Petronio. Cardinal legato, sanctissimo ac reverendissimo Carlo Borromeo, sei pure santo, e che santo. Ma sei sicuro di averci pensato bene?  


Era il tempo in cui si mutandava il giudizio di Michelangelo, mica cazzi. L'inquisizione preparava i suoi roghi.
In certi frangenti la prudenza è tutto, l'artista accetta la commissione: i soldi del papa fanno comodo, si sa che gli artisti ne sono spesso a corto, sono mani bucate.

Il più grande scultore della Maniera abbozza quando gli viene fatto notare che no, non si può fare tutto ben proporzionato. Passi per le quattro sirene che si strizzano i seni, meglio che zampillino da lì che d'altre parti, ma c'è ben altro, un qualcosa che si deve assolutamente minimizzare. Altrimenti meglio mutandare, come si propose poi.

Giamby abbozza, che sa il fatto suo. Rimugina un attimo e... sapete come sono fatti i geni, trova la soluzione. Una poderosa soluzione, degna degli attributi di un dio. Da un unico, diabolico, angolo di visuale il dio del mare ritrova tutta la sua maestosa virilità, con cui fronteggia la grande chiesa. S. Petronio lassù chissà cosa pensa, non l'hanno fatta neppure cattedrale.

30 commenti:

Lust TSD ha detto...

A me l'occhio cade sempre su petto e addominali, anche quando cerco un wallpaper o una qualsiasi immagine maschile.
Essendo coppia scambista e vedendo le tante foto dei singoli che si ostinano a mettere solo foto del pisello e non a figura intera inizio a pensare che gli uomini invece tendono di più a guardare il pisello, ma quello ad un certo punto sparirà!

** Sara ** ha detto...

Lo preferisco naturale e io guardo il viso nell'uomo. Quello deve piacermi prima di tutto. Quella piazza.. accidentaccio, un tuffo al cuore.

Estrella_Marina ha detto...

Il viso, gli occhi, le mani, l'interesse per l' eccellenza maschile viene, eventualmente, dopo..;-)

carlos ha detto...

Lust, Sara, Estrella: sì, sì, certo, come no?
Il petto, il viso, gli occhi... come no... Mancano le mani e i piedi, e poi siamo a posto. Ma quelle son persone più "fini", bazzicano poco in Suburra.

Dea ha detto...

uhm... guarda che è inutile che tu ci metta mille frecce, un cazzo nudo e ben fatto, per forza cattura i miei occhi da lussuriosa. è che sono una giocherellona e mica mi devo innamorare.. e poi quello pende così bene.

io di solito guardo le orecchie, ndo' stanno? :D

carlos ha detto...

Lust: Come darti torto, anche se poi qualche differenza magari c'è, piccola o grande che sia. Comunque resto sempre totalmente affascinato da quella vostra magia. E avete anche un sacco di località dove farlo sparire. :)

Ps:Scusate l'ignoranza, ma che sche ssè il wallpaper?

S. ha detto...

Tendenzialmente le donne guardano globalmente un corpo maschile, a differenza degli uomini, che spacchettano...pezzo pezzo...

carlos ha detto...

Sara: come naturale? Mi sono sbattuto come un animale per confezionare gli abitini, con paint, c'ho mica photoscioppe.

Anch'io guardo il viso. Nettamente. Salvo rare eccezioni, ad esempio se lei è voltata. :)

Però, la domanda era un'altra. E riguardava il David. Ma potrebbe riguardare qualsiasi maschio che ti si parasse davanti così, all'improvviso, completamente nudo. No, aspetta... Non immaginarti un maniaco. Immaginati una spiaggia solitaria, in un posto dove non ti conosce nessuno, e tu ti senti così bella e libera... Immaginati che esce dall'acqua, a pochi metri da te, che so, chi ti piace? Raul Bova? Raul Casadei? Raul Cremona, il mago Oronzo?
Sembra un sogno, no? E lui (Bova, o Casadei, o il mago Oronzo) è completamente nudo e in preda a una maestosa erezione...
E tu, a pochi metri, guardi il viso...
Ok
:)

carlos ha detto...

Estrella: viso, occhi, mani... Mo m'o scrivo... :)))

carlos ha detto...

A De', ti dirò, pure troppo piccino gliel'han lasciato fare. Giambologna è stato più accorto.
L'orecchie pe' me so buone solo pe' 'na cosa. Mo questa m'è venuta troppo masqilista, oddio che se dirà de me.

Te sbaciucchio, nonostante te se' infracicata, ma ce lo sai che me sento un poco castrato co' sta avatarre mio: c'hai capito, ce manca a facciazza mia, ma se dovemo accontentà, che sarà mai.

Dea ha detto...

na faccia da cazzo? :D
baciame tutta.

carlos ha detto...

S.: Tranci dici? Gli uomini da una parte, voi donne dall'altra. E' così per te? Con comportamenti opposti? Naaaaaaaaa. Fosse così facile... così tremendamente, insopportabilmente banale...

S. ha detto...

Ho scritto " tendenzialmente"...per fortuna poi le generalizzazioni sono sempre smentite

carlos ha detto...

De': tutta tutta tutta? E tu se' tanta... me ce tuffo a la maniera der padulo! :)))

Dea ha detto...

sììììììììì che voglio coccole.

carlos ha detto...

Sara, quella piazza... a chi lo dizi... mo pensa...
Virtus o Fortitudo?
:)

Estrella_Marina ha detto...

Ecco, bravo, fatti un post-it...:-)) oddio, però se dall'acqua uscisse cheneso, Johnny Depp in stato di grazia, potrei pure rivolgere lo sguardo altrove..:-))

pisolo973 ha detto...

@dea
se quello pende bene allora nà speranza ce l' ho pure io....

carlos ha detto...

Estrella, ma che c'avete tutte con sto Deppe... Stato di grazia? Ora ti sento più sincera... :)

carlos ha detto...

Pisolè, te l'ho già detto, lascia perdere, non te ce mettere... quella là vuole solo il cazzo di dio, in persona.

pisolo973 ha detto...

e com' è dio?
io sò imità bene..

carlos ha detto...

Dio c'ha tanti difetti orribili, caro nano, però è sincero. Sarà che è maschio.

** Sara ** ha detto...

Carlos mi piace naturale, i vestitini non gli donano.. :-D
Però visti i tuoi sforzi allora
se devo proprio scegliere il primo vestito è il migliore.

Ahhhhhhh non avevo capito la domanda, pardon sono tonta!! Nell'uomo in generale e vestito guardo il viso per prima cosa. Però se uno uscisse dall'acqua nudo davanti a me, gli guarderei lo splendente augello di sicuro. E lo guarderei a chiunque, non solo a uno bello. Magari è brutto lui ma è bello il cazzo. :-D

Fortitudo tutta la vita!!!! :-)

carlos ha detto...

Sara: evviva la sincerità!!
:))

Fortitudo anch'io, non sto a dirti perché, ma non poteva essere altrimenti. Devo però ammettere che il mio giocatore preferito era "dell'altra sponda": Sasha Danilovic. Sono certo che farai pesti e scongiuri, ma è così.

** Sara ** ha detto...

No no affatto, Danilovic è stato il giocatore. Concordo. Ha fatto i numeri e anche se era Virtus quando un giocatore è grande bisogna riconoscerglielo. Però ne conosco parecchi che fanno pesti e scongiuri su queste dichiarazioni.. :-))

D. ha detto...

Stupendo nella sua magnificenza e nella sua perfezione. Capolavoro dell'arte ... il mio occhio si bea della sua interezza ed integralità.

Milk ha detto...

Mah, io non so che lo chiedi affa'. Mica solo le donne guardano le mani maschili, che ti credi, pure io! A parte tutto, sono l'unico che nota non solo la volatile bellezza del membro del David, ma anche quella dei due gingilli? Ecco, io di un uomo guardo proprio tutto: cazzo e coglioni.

** Sara ** ha detto...

Bravo Milk! :-)

Estrella_Marina ha detto...

Mi associo ai pignoli sopra a me...-))

carlos ha detto...

A tutti: scusate il ritardo, un inconveniente...

Sara: chissà, magari ci conoscevamo già...

Desirè, niente da eccepire, ma io preferisco quello del Bernini, con le labbra morse e l'occhio intento a colpire. Poi, in definitiva, se proprio devo scegliere, faccio un po' il tifo per Golia, pure perché il rapporto di forza mi pare ora ribaltato. Vase, vase... :)

Milk, che t'aggia a dì, sei uno specialista... però non ti sembra un po' sproporzionato in difetto? Non ti pare sia l'unica cosa "fuori scala"? Ma torniamo al discorso...

Estrella: (...)