lunedì 7 marzo 2011

Fallocentricità

Fallocentrico come Shiva.
Ebbro e folle come un satiro.



E mo so' cazzi...

1


Da trattare in guanti di gomma.
Da tenere al riparo dai guai...

2


Ne parlo in punta di lingua.
In fondo c'è anche chi li ama.
Da volerseli mangiare tutti.

3


O vogliamo chiamarla tenerezza?

4


Magari pure con una certa circospezione...

5


O in maniera gioiosa.

6


Ed è pure vero che in ogni donna,
c'è un po' di tenerezza materna ...

7


Insomma, mi pare che l'affarino in questione
piaccia a (quasi) tutte,
belle e brutte.

8


Ciò che conta è la passione,
al diavolo la perfezione.

9


A volte credo che per ognuna nell'universo ve ne sia uno (perlomeno).

Che ogni yoni
abbia il suo lingam.

10


Il suo sacro totem.

11


L'eterno mascolino.

12


Con cui non è facile relazionarsi.

13


Come dimostra la storia del mondo...

14


Cazzi amari a volte,
quale donna non lo sa?

15


A volte però dolcissimi.

16


Insomma, che dire...

E poi basta che mo' mi sono pure stufato di tutti sti cazzi.

17


Comunque questo è anche un gioco,
e lo spirito è gioioso.

18


Un gioco dicevo,
perché tra tutti c'è pure il mio.
Spada vecchia fa buon brodo,
e indovinare non è così difficile.

19


Altro gioco, quello di dire qual'è il preferito.

20






Avvertenza: colonna sonora di questo post è Io scriverò di Rino Gaetano.
Che sottoscrivo.



75 commenti:

Mariska ha detto...

Perdóname si digo que no me gusta la verga! :°)
Besos!

carlos ha detto...

No te preocupes Mariska, a mi tampoco...
;)

Mariska ha detto...

¿a ti también gusta la vulva? :-)

carlos ha detto...

Claro, tio! No es la unica razon de mi vida, pero, ya sabes... tiene su por que. :) Vale, te digo solo que para mi està segunda solo a mi equipo de futbol. Soy un macho yo!!!

Ps: otra cosa, tu nickname parece una combinacion entre marica e marisco. Puede ser? :)

Mariska ha detto...

Para mí es una de las razones para vivir juntos a bailar y el diseño.
¿Cuál es tu equipo de fútbol favorito? El mío es el Barça. Y aunque yo soy mujer, me encanta el fútbol.
Mi nickname es en honor de Mariska Hargitay, mi actriz favorita.
Besos.

carlos ha detto...

El mio es un equipo pequenyo, que muchas veces le rompe los huevos a las grandes... Prefiero no decirte aqui cual es por razones... de discrecion, porque es el equipo de mi tierra. Estoy un poco obsesionado por la privacidad. Perdona.

Pero si te gustan acertijos, te digo: si ahora Dea se contenta del padre, yo estoy en pleno satisfecho del hijo.

Visca el Barça!

carlos ha detto...

Ps: Mariska, segura segura que eres mujer? ;)

fabrax ha detto...

credo che tu sia il primo (foto), per il pelo forte raffigurato nell'icona. Tra le preferenze, scelgo l'immagine nr 11, perchè anche un bel bigolo può essere un'opera d'arte. Detto questo, ti pregherei di non chiamarmi Svizzera. Sono dislocata tra la Lombardia e l'Emilia dove scorrono il Lambrusco e il Po

Mariska ha detto...

Claro, yo soy una mujer. ¿Por qué esta preguntas? :-(

carlos ha detto...

Fabrax, dai, non farmi la permalosa... Non lo farò più, giuro. E poi avrei dovuto capirlo che sei di quelle parti dove il nonsense e il surrealismo sono di casa come il lambrusco, il puzzo di letame e la nebbia... Gene insegna.

Il primo uccellaccio che ho ingabbiato dici che può essere a moi? Vedremo...

carlos ha detto...

Perdona Mariska, soy dudoso por naturaleza. :)

Mariska ha detto...

Perdonado! :-)
Gracias por las fotos! Las mujeres son muy excitantes! :-p
Besos.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Quello che usero' si chiama metodo deduttivo. E' un esercizio di logica ed intuizione che mi riesce nella maggioranza dei casi in cui sono chiamata a risolvere un quesito.
Vediamo come riusciro' a cavarmela stavolta. In ogni caso sara' un gioco divertente.
Allora... ammesso che ci sia una tua foto, escluderei tutte quelle dov'e' interamente visibile il volto della ragazza. Per logica (e per quello che hai scritto nei tuoi commenti da me) non sputtaneresti mai cosi' la privacy di un'eventuale compagna di giochi. Quindi via le seguenti: 3, 9, 15, 17, 18, 19
Eliminerei anche la 13 dove, sempre per le medesime ragioni, stavolta saresti tu ad essere troppo riconoscibile per via del mezzo volto e del tatuaggio.
Poi eliminerei tutte quelle con il fallo glabro. Non mi dai l'impressione di essere uno che si depila. Quindi, via anche 7, 8, 16 e 20.
Proseguendo: togliamo anche la 2 (il tizio mi pare circonciso e potrebbe trattarsi, forse, di un arabo, anche a giudicare dalla compagna che ne ha tutta l'aria di essere araba o nordafricana, almeno dai capezzoli.
La n. 11, invece, la togliamo perche' hai lasciato in basso a destra una piccola scritta che dimostra che e' stata presa da qualche sito porno.
Poi toglierei anche la 20, palesemente scattata da una terza persona e all'esterno.
A questo punto, dalle restanti, a meno che tu non abbia usato lo specchio per fotografarti, toglierei tutte quelle che non sono state scattate dalla tua "visuale" (sinceramente non ti ci vedo "in posa" mentre ti fai fotografare percio' suppongo che la foto tu l'abbia fatta tenendo personalmente la macchina), quindi via la 1, la 5 e la 12.
Cosa resta? Vediamo...
Restano le seguenti: 4, 6, 10 e 14
Dunque...
La 10 la toglierei perche' mi sembra una composizione troppo artistica. Voi uomini difficilmente avete di queste fantasie. E poi il tuo scopo e' mostrare il tuo uccello e non un origami. :-)
Toglierei anche la 6: lei e' troppo vestita. Secondo me nella tua foto o c'e' una lei completamente nuda oppure sei da solo.
Propendo che tu sia da solo, quindi elimino anche la 15, quella con la "farfallina".
Resta la 4. L'unica che ha un cazzo forse un po' sotto media, ma comunque con delle mani accettabili.
Buona serata. :-)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Ah, dimenticavo, se non eri da solo, allora potrebbe essere la 14.
In tal caso consiglierei alla tua partner di depilarsi un po' meglio... l'effetto tappetino a pelo raso persino sulle grandi labbra non e' che sia entusiasmante. :-)

carlos ha detto...

Ahi Klara, bel rischio ti sei presa, pensa se hai sbagliato... andrebbe in frantumi un mito... Si dirà, ma come, proprio lei?

Però il metodo mi pare buono, chissà... :)

Intanto hai smascherato la 11, la prediletta di Fabrax, a meno che io non sia ancora più esibizionista di quello che pensi.

A proposito di predilezioni... tu niente eh? Magari potresti davvero centrare il mio (nel caso avessi sbagliato).

Buona serata a te.
;)

Dea ha detto...

uhm... il 6!
checcazzo succede? ecco ce l'ho sempre in bocca! :D

Chiara di Notte - Klára ha detto...

bel rischio ti sei presa, pensa se hai sbagliato

Quale rischio?

Ho scritto che "e' un esercizio di logica ed intuizione che mi riesce nella maggioranza dei casi", non che mi riesce sempre.
Per cui ci sta pure di sbagliare.

Per quanto riguarda le predilezioni, come ho gia detto altrove e piu' volte, non e' il cazzo che mi attrae in un uomo e in se', posso dirtelo sinceramente, non e' neppure cosi' "bello" esteticamente da sentire l'esigenza di scriverci delle poesie.

C'e' una cosa che forse, per inesperienza, ti manca ed e' cioe' la consapevolezza che uomo e donna non sono speculari, ma complementari, e cio' cambia totalmente l'ottica con cui si puo' giudicare un parametro di gradimento per il genere opposto a quello nostro. Faccio un esempio: le mani che io considero la cosa piu' erotica in un maschio, per te perdono d'importanza di fronte a due belle tette femminili che consideri (scommetto) assai piu' interessanti.

Quindi, nessun gradimento perche' una foto di un cazzo non mi dice assolutamente nulla, ne' che sia piccolo, grosso, lungo o tozzo.
Ma se questo e' il tuo blog ed il tuo gioco, quindi mi adeguo, lascia a me la liberta' di evitare di esprimere un giudizio su l'immagine di un qualcosa che nella mia vita ha davvero lo stesso significato che per un'operaio FIAT potrebbe avere un macchinario aziendale. :-)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Potessi correggere i commenti, eliminerei quell'apostrofo refuso da "un'operaio"...

Dea ha detto...

no no per me è il 6, il più erotico e embrato, il più elegante e fatto bene. il mio preferito, perché è vero che amo mani e orecchie in un uomo, ma ho bisogno del suo cazzo per apprezzare il tutto... poi se pensa come la testa di Carlos... mmmmmmmmmmmmmm! :DD
baci dappertutto, bello e scostumato Carlos.

Dea ha detto...

ops, ho ripetuto il tuo nome!

Mariska ha detto...

Buenos dias, Carlos
Besos

Setarossa ha detto...

numero 10, il pelo ti tradisce, ma tutti sti cazzi mi portano all'anoressia sessuale.

carlos ha detto...

Constato con soddisfazione che l'indovinapisello ha avuto una folta e accreditata rappresentanza di partecipanti, anche di livello internazionale. Me ne compiaccio davvero. Unico rammarico, debbo dirlo, la mancata partecipazione al grande gioco della Mariska, porque no le gustan vergas! Chissà se vorrà partecipare alla prossima edizione: l'indovinamano. Ma c'è già una favorita, credo. ;)

Mariska ha detto...

Puedo decir que me gusta la foto 14
Pero no por la polla
:-)

carlos ha detto...

Bene, veniamo ai risultati, alle risposte e alla proclamazione della vincitrice di questa seconda edizione del nostro indovinapisello. Ricordando che la prima fu un mezzo fiasco, nessuna indovinò, ma tutte richiedevano premi.

Bene, un attimo di suspance, state bone se no vi chiamo Frizzi... ecco, ho qui la busta...

Be' si... questa volta devo dire che c'è una vincitrice...

Signori e signore, senyores y senyoras, Ferencvaros ed Hesterhazy...

La vincitrice della seconda edizione dell'indovinapisello è...

carlos ha detto...

Mariska, lo siento mucho, pero eres fuera del tiempo maximo. No se puede. El reglamento es el reglamento...

Pero, un ratito, porque hay un colpo di scena, como se dice, un golpe escenico...

Bueno, llega el notario...

Y sì, el notario dice que puedes partecipar al competicion. Tu opcion es valida.

Pero, lo siento muchisimo, no es la 14!
Ahi, que pene, que pena, que dolor. Pero es tu primera partecipacion. Y tendras mas suerte la proxima vez.

:)

carlos ha detto...

Bene, veniamo ora ai risultati e alla proclamazione.

carlos ha detto...

Ringraziando sempre il nostro sponsor, il salumificio Sgnacchera.

carlos ha detto...

Ricordando sempre che siamo in tempo reale. (Forse non c'entra una minchia, però male non ci sta).

carlos ha detto...

La vincitrice della seconda edizione dell'indovinapisello è...

carlos ha detto...

Un momento, un momento. Scusate l'interruzione. Ecco qui ancora il notaio... Forse c'è un problema... Sì, ecco... E' giunto un reclamo. Sì, devo dare notizia che purtroppo è giunto un reclamo che potrebbe avere delle conseguenze clamorose!
Addirittura potrebbe portare all'annullamento del certame poetico, dell'indovinapisello.

Parrebbe, a quanto pare di capire... che il reclamo verta sul fatto che quel deficentone della spadachecanta o carlos che dir si voglia, ovvero il sottosoprascrivente, abbia pubblicato in altra parte del proprio blog un'altra immagine che presenta dei particolari che, se debitamente accostati a quelli di quella di questo concorso, potrebbero portare al riconoscimento di quest'ultima ecc. ecc.
E dunque... sto leggendo... e dunque recare nocumento in quante avessero partecipato alla presente edizione senza prima essersi... bla bla... fino a portare all'invalidamento dell'indovinello stesso.

Orcozio.

Amici della giuria... Un po' di pazienza...

Ed ecco che ritorna il notaio...

carlos ha detto...

Sì, ecco... Bene... Anzi, benissimo...
Il reclamo è stato respinto e noi possiamo finalmente procedere alla proclamazione della vincitrice...

carlos ha detto...

Sì... intanto vi do le motivazioni che hanno portato al respingimento del reclamo. Leggo...

Ecco: Ai sensi del regolamento non viene considerata invalidante, ai fini dell'indovenello detto indovinapisello, la pregressa conoscenza di altri parti del blog in questione, che possa agevolare il riconoscimento del (s)oggetto indovinabile.

(Minchia, la buracrazia, pure qui...)

Firmato: il notaio di prima.

Mariska ha detto...

¡Estás loco!
:-)

carlos ha detto...

E ordunque...

Si stappi lo sciampagnn, ci si tuffi a piedi pari nella vasca di Campari, si abbatta la notte a raffiche di cordon rouge!

La vincitrice è:

DEA.

carlos ha detto...

Complimenti Dea, la seconda edizione dell'indovinapisello è tua! E non posso che essere felice con te in questo momento così speciale. E lo dico con un pizzico di commozione...

Grazie anche per le motivazioni che ti hanno portato ad esprimere la scelta vincente.

Baci ambrati e scostumati

Dea ha detto...

WOW!! :D
bevo!
merito un bacio per la mia attenzione???
quando dico che ti leggo, lo vedi che ti leggo TUTTO?! eh? eh? eh?!
smack

Mariska ha detto...

¿Puedo besar a la ganadora?
:-p

carlos ha detto...

E... che dire alle altre sfortunate partecipanti... è un gioco, stupido fin che si vuole, ma solo un gioco. Ha vinto un'italiana, nonostante l'agguerrita e spietata concorrenza straniera.

"L'Esercito Austro-Ungarico è annientato (...). I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono in disordine e senza speranza le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza."

Il capo di stato maggiore dell'esercito, il generale Che Canta.

carlos ha detto...

Mariska, stai buona...

carlos ha detto...

Si fa per scherzare Klara, ora vengo, con piacere, a risponderti...

carlos ha detto...

Klara, innanzitutto considera emendato "un operaio". Capitano queste cose anche a chi come te ha capacità straordinarie nell'utilizzo dell'italico idioma. Ed è una riprova che per scrivere non utilizzi strumenti ausiliari per la correzione. Piuttosto, t'ho lasciato uno di quegli orrori ortografici io... ogni volta che ci ripasso rabbrividisco. Brrrr. :)

Il tuo metodo era ottimo e ci sei arrivata davvero vicina. Peccato. D'altronde eri nuova di queste parti e questo sicuramente non ti ha avvantaggiato. La tua è stata veramente una partecipazione di spessore, onorevole e simpatica benché sfortunata. Solo un piccolo preconcetto ti ha sviato... e poi gli organi messi in mostra non sono mai soli, neppure il numero 4. Le mani sono femminili. Klara... Le mani... (Non ti dico niente eh... però...)

Quanto al valore estetico del cazzo, per te nullo, posso capire le tue motivazioni; d'altronde si dice che quando una ha mangiato sempre aragosta... Ma la prossima volta passiamo alle mani, giuro. In senso buono s'intende. E senza doppi sensi naturalmente. :)

Quanto all'inesperienza... sai, secondo me non è mai troppa... e le variabili sono sempre tante... tante...

Però hai ragione, forse il più delle volte noto maggiormente le tette, se sono commendevoli, che le mani. E che vuol dire? Per te le mani non hanno connotazioni sessuali e invece le tette sì? Secondo te non dovrei preoccuparmi se la "mia" donna guarda le mani di un uomo? No, perché lei pare che guardando le mani si faccia una strana idea... del carattere. Ma quello della mia è un caso particolare. Pare che non si limiti solo alle mani, ma guardi anche altrove. Dice, che non ci può fare niente, che le cade l'occhio, senza malizia, su qualche pacco, dice lei. Però sarà un caso particolare... Sarà un'eccezione, una viziosa, d'altronde per stare assieme a me... Che te devo di', sarà speculare.
:)

Ora, scherzi a parte, comprendo bene il significato del tuo messaggio. Quello che forse non intendi tu è invece che io voglio presentare un punto di vista maschile. Il mio. Non mediato. Non ruffiano. Complementare. E proprio perché complementare presenta questo tipo di espressione. E poi perché una mano sì e un cazzo no? Lo vedi come un simbolo ostile? Come un'ostentazione ideologica? Hai parlato di tette, a cui hai dato una forte valenza sessuale contrapponendole alle mani: alcune blogger pubblicano i loro decolleté e nessuno grida allo scandalo. Perché? Hanno quel non so che di artistico che all'uccello manca? Ma no, povero uccelletto! E il culo, e la figa, Klara, sono cose squallide o no? O è più espressivo un gomito?

Il cazzo, che tu lo voglia o no, dell'universo maschile è la massima rappresentazione, come dire il quid, la sintesi, in alcuni luoghi anche con connotazioni sacrali e artistiche, tanto da essere venerato tuttora da centinaia di milioni di persone.

:)


Ps: La 14 non ti piace com'è pettinata? A me piace la 19. Lei mi sembra innamorata.

carlos ha detto...

Fabrax, Seta, mi dispiace. :) Sarà per la prossima.
Però scusa Seta, volevi proprio dire anoressica? Non bulimica? Ti prego non farmi questo...

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Però hai ragione, forse il più delle volte noto maggiormente le tette, se sono commendevoli, che le mani.

Le mani sono femminili. Klara... Le mani... (Non ti dico niente eh... però...)


Beh, a 'sto punto ti capisco perfettamente.
Ogni parola in piu' sarebbe superflua e potrebbe, se non presa con la giusta ironia, sembrare scortese. :-)
Dimmi solo se anche nella n. 6 le mani sono femminili.


Il cazzo, che tu lo voglia o no, dell'universo maschile è la massima rappresentazione, come dire il quid, la sintesi, in alcuni luoghi anche con connotazioni sacrali e artistiche, tanto da essere venerato tuttora da centinaia di milioni di persone.

Comprendo anche questo. In effetti c'e' tutto un mondo maschile che lo venera, e gli uomini, si sa, sono almeno la meta' della popolazione mondiale, compresi i gay.
Inoltre, c'e' anche una gran parte di donne che lo venera come un totem... insomma il cazzo ha un sacco di ammiratori e ammiratrici. Come del resto li ha la passera. Forse a pari merito.
Da parte mia, pero', poiche' sono una tipa assai snob, ed anche un po' rompicoglioni, continuo a dire che l'organo sessuale, al pari del buco del culo, la bocca, le orecchie a le narici, oppure l'alluce, l'illice, e tutti i diti dei piedi e pure le dita delle mani, oppure i capelli, i baffi, i peli sottoascellari e del pube, oppure il cuore, il fegato, i polmoni, la cistifellea e reni, oppure qualsiasi altro organo o elemento che compone il corpo umano, non sia altro che un dettaglio dell'insieme. In pratica un tassello del puzzle che non ha alcun senso se preso a se'. L'uomo, come la donna, non sono il loro cazzo e la loro figa. Il loro puzzle e' assai piu' complesso. L'uomo e la donna, il maschio e la femmina, sono cio' che esprimono.
Se pero' lo scopo del tuo blog e' quello di farsi le seghe in compagnia, sperando che qualche VERA donna si faccia un ditalino - cosa assai improbabile - guardando un cazzo amputato da tutto il resto, come se fosse un pezzo esposto sul banco di una macelleria, allora e' del tutto lecito e condivisibile, ed anche giusto, che tu metta sul piatto della bilancia quello che tu sei convinto sia il meglio di te attraverso una determinata immagine.
Purtroppo, come ti ho detto - parlo solo per me - l'immagine di un trancio appeso in macelleria non e' cio' che di un uomo, ma dovrei dire di una persona, m'interessa.
Non trovo interesse per il solo cazzo neppure in uno sporadico amante per farci un giro in giostra di una notte. Figurati come sono fuori di testa. Devo decisamente decidermi a recarmi da uno psicologo bravo che mi curi. Hai visto mai che al prossimo quiz, una volta guarita da queste mie strane fissazioni, non riesca ad indovinare subito il pisello come ha fatto stavolta Dea. :-)

carlos ha detto...

Klara, giuro, massima e incondizionata ironia... Anche se tu non dovessi esserlo per niente. Anzi, le cose che mi interessano maggiormente sono proprio quelle più indicibili. C'ho fatto un blog apposta (altra chiave di lettura?). Perciò dimmi pure, apprezzo molto la sincerità. Tengo molto alla tua opinione e anche ai tuoi consigli. E ti conosco come "persona" corretta e diretta. Perciò, visto che non credo sia solo per dirmi "porco maschilista fallocentrico tipicamento italiano"... :)

E poi ti ricordi quel tuo post prima del mio letargo, quello dove ti davo della lercia polacca o qualcosa del genere? :)
Lì tu, in maniera assai intelligente e ridanciana, ponevi l'attenzione sull'educazione e sulla correttezza nella comunicazione in ambito virtuale. Ora ti dico io cosa, al limite, mi potrebbe offendere:

- se uno dice cose false, non fallaci, volutamente false. Perché ognuno ha diritto alla propria opinione, seppure erronea, o parziale, o tendenziosa; in questo blog avrà spazio aperto.

- Le contumelie personali, tipo: sei uno scemino. O anche molto più gravi, tipo: tua sorella fa lo stesso lavoro della sorella di Zidane. :) Soprattutto se rivolte trasversalmente ad altre persone, perché io credo di poterci ridere sopra (anche perché poi le persone quando commentano a volte si commentano da sole).


Sì, nella 6 le mani sono femminili, di Lys, una carissima amica. (Certo, come si dice, una bella figa, ma anche... una che si farebbe in quattro, come nel video di youtube che proponi nel tuo ultimo post - il problema suo sono le perle ai porci, ma lei da questo punto di vista non mi considera tale, e ciò mi basta).


In generale, per quanto riguarda il resto, dal macellaio al giro di giostra, sono d'accordo con te. Solo che per me la cosa riguarda anche le mani. Ché questa tua è davvero una ben strana fissazione... ;)

Dove secondo me sbagli è nei particolari, ti ci fissi, soprattutto su uno, in negativo. Tanto che penso che tu abbia sviluppato una vera e propria avversione nei suoi confronti.
D'altronde ognuno onora i propri feticci come meglio crede. E se davvero sei VERA e ti andrà, un giorno magari potremmo andare insieme in Bulgaria (per rimanere un po' dalle tue parti), a visitare un pozzo sacro preistorico dedicato alla Dea Madre, alla fertilità femminile... Tanto prima o poi ci andrò. E sono convinto che saresti una buona compagnia, magari non bella, ma di sicuro intelligente assai. Dico non bella perché finora solo mani ho visto... ;)

Passiamo alla parte più pruriginosa. Ti dirò: se chi legge, indipendentemente dal genere sessuale, si dovesse beatamente dare a un piacere furtivo e solitario, be'... Ben venga. Primo valore la libertà. Che trovo sia un bene in sé, mentre la decenza dipende dalla morale. E quella credo sia invece un valore un po' più soggettivo.

Poi se una (o uno, why not?) è VERO o meno, fatti suoi. Ma questo, lo sai, vale pure per te Klara, che adesso sarai diventata almeno capocontabile... Di quelli che bazzicano in questa suburra indecente, ti dirò, recentemente ho avuto un piccolissimo dubbio sulla neoarrivata Mariska. Ma abbiamo chiarito, ci siamo capiti... Sulle altre, sai... però vorrei farci un post presto... Sul fatto che qualcuna sia davvero del genere sessuale che dice di essere posso anche giocarmici entrambi i gioielli di famiglia (altro pezzo da macelleria, i rognoni). Con perfetta sicurezza di non vederli finire nel gulash.

:)

Ps: Pufff, ora posso sfogarmi: cazzo, figa, tette, buco di culo...

carlos ha detto...

Paralipomeni (per Klara ancora).

Sai una cosa che potrebbe dispiacermi? Se dopo aver letto (e dico anche letto) il mio blog tu dicessi cose del tipo: è di una piattezza e banalità desolante. Oppure: è illeggibile, inutilmente osceno. Insomma, anche delle critiche dure, perché no, ma circostanziate e magari non solo incentrate su un unico particolare.
Sei poi è il genere che non ti garba, è un'altro paio di maniche. In una parola, c'è (anche) il pornos. Non conosco il limite con l'erotismo, tutto qua... Quell'erotismo così decantato, e a volte così trito, banale, scontato.
Alcune blogger che leggo io, blogger che trattano anche l'argomento sesso (forse saranno meno estreme di me, boh?), non lo sono affatto. Anzi, tutt'altro. Spesso mi entusiasmano. Eppure, ti assicuro, sulla scrittura (altra chiave di lettura) non faccio sconti a nessuno.

Una cosa ancora. A casa mia sono padrone di andare in giro più o meno svestito, ma a casa tua è un'altra cosa... e siccome, oltre a venirti a leggere, commento anche, forse è ora di cambiare il mio biglietto da visita.
Non ridere, ti prego, ma mi piaceva perché mi ricordava un po' certi particolari fotografici del David, quello di Michelangelo. Benché io sia ben lungi. Solo come iconografia, insomma.

Non sarà gran perdita, per te sarà stato un osceno pezzo di macelleria (che c'avrai contro le macellerie? non ami certa pittura fiamminga?), ma pure io cominciavo a trovarlo un po' truce, ma solo per via del sesso mozzato (e magari quella era l'unica cosa che ti piaceva). Vabbè, meglio così allora... La prossima volta verrò da te in giacca e cravatta.

:)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

La prossima volta verrò da te in giacca e cravatta.

Sara' divertente vedere come riuscirai a fargli il nodo. :-)
Comunque, guarda, a me non disturba se anche nell'avatar, invece di mozzato, lo metti tutto intero. Forse non ti rendi conto di quanti ne abbia visti... ormai e' difficile che mi facciano effetto, esattamente come, credo, facciano poco effetto le vagine ad un ginecologo.
Forse stimolano qualcosa in qualche casalinga, disperata, insoddisfatta e magari repressa - come le chiamo io "the desperate housewives". A lei potra' anche far venire certi pensieri, forse perche' lo paragona a quello di suo marito, ed un membro giovane, si sa, e' sempre piu' grazioso di uno di un vecchio signore col culo flaccido. :-)
In ogni caso, lo ripeto, a me non disturba, Se ti va di fargli il nodo a mo' di cravatta e mettergli il doppiopetto fai pure.

Per quanto riguarda le mie foto - e' la seconda volta che parli solo della mano - ti assicuro che il blog ne e' costellato. E' ovvio che anch'io ogni tanto le ritiro, ma molte ci sono ancora e sono molto piu' palesi delle tue.
Passiamo ora alle mani nelle foto. Spero che tu non lo prenda male: mai mi sarei attesa che sia le mani nella 4 sia quelle nella 6 fossero femminili. Di' alle proprietarie di quelle mani di non prendersela, ma a mio parere di femminile hanno veramente poco, oppure, per essere femminili, non sono abbastanza curate.
Come vedi sono sincera e spero che questa mia sincerita' non offenda nessuno. Pero' da tutto cio' si capisce perfettamente come tu dia molta piu' importanza alle tette che alle mani, o quello che ho notato io, e che ha notato anche la famosa amica curiosa di cui ti parlavo, l'avresti notato anche tu.

Dea ha detto...

che è sto casino? dovresti stare a baciare la vincitrice, uffaaaaaaaaa! :D
so' 'mbriaca tesssssssssoro.

pisolo973 ha detto...

DACCORDISSIMO CON DEA..
scusate il maiuscolo ma voleva prorpio far capire che era un grido..
Si da più spazio a chi si fa maestra e toppa clamorosamente che a chi da i risultati con un numero secco..

ecchecavolo pare la mia azienda (che poi è lo specchio dell' italia)...un po di meritocraziaaa

BRAVA DEA..

ciao a tutti.

carlos ha detto...

Embè? Che è sto casino lo devo dire io!
E non vi si può lasciare un attimo!
:)

Mo' torno...

Dea ha detto...

Pisolooooooo, baciami tu che qua sei l'unico che ha capito che so' la più bona e la più brava! ahahah!
grazie grazie caro

Carlos, io niente feci, manco lessi, manco me ne fregai un cazzo, ma se di cazzo ho vinto, di cazzo adesso mi premio. ahahah!
torna torna, che t'aspetto, poi faccio.

pisolo973 ha detto...

niente Dea m' è uscito dar core...

X carlos...(ti stimo...mi fai morì..nel semso buono)
incentiva anche noi maschietti a partecipare
con premi anche per noi....
io intanto mi alleno..alla prossima di calcetto mi spizzo i cazzetti di tutti..speriamo non mi prendano per gay..nulla contro..ma non lo sono !!
il prossimo pisello quiz è miooo mi spiace Dea!!
ahhh Dea ti bacio sì...1000 bacini nello stesso punto...(sul collo) :-)

carlos ha detto...

A maiali che ve state a sbaciucchià sur mio brog! A zozzi!

Fatemi rispondere va...

carlos ha detto...

Ah Klara... magari potessi farci un nodo, con la memoria che mi ritrovo. Ma l'hai visto bene? Mah, non sono così sicuro che tu abbia il senso della misura. :)

Alla fine comunque niente giacca e cravatta, mi sembrava una roba troppo formale. La mano è in tuo omaggio, stavolta mi pare di aver colpito nel segno! Anche se poi, a ben guardare, credo fosse assai più casta la predente. (Cfr: post Le dimensioni del pene. Ottobre 2010.)

Sulle casalinghe frustrate... mah... mi chiedo dove vada a finire a volte certa sorellanza femminile. E se pure fosse? Io non ci trovo nulla di male, anzi le sento vicine le casalinghe insoddisfatte, disperate, represse. Forse perché pure a me è capitato di sentirmi così. Ma sai, mio fratello è figlio unico.

Dici che non sono belle le mani di Lys. Forse la foto è un po' sfuocata... comunque, in certi frangenti, tu mi insegni, l'estetica non è poi tutto. Principalmente, anche delle mani, semmai mi interessa la... personalità.
A volte però un po' ti perdo Klara, non capisco certi tuo passaggi logici: da ciò tu deduci che preferisco l'apparato mammario. La connessione davvero mi sfugge. Così come, se non gli effetti, mi sfugge la cosa notata da te e dalla tua curiosa amica. Potresti esplicitarla?

Per le offese non ti preoccupare, che sarebbe cosa ben triste...

:)

Dea ha detto...

Pisoloooooooooooo sul colllo no, mi eccito! :)al prossimo indovinapisello ci saai anche tu??
co' tanti cazzi che c'ho in testa uno in più che voi che fa? facce vedeeeeeeee!
Carlos, quanto sei luuuuungo, quanto sei bbono, quanta pazienza c'hai con le doooooooonne.
aspetto ancora il tuo bacio sulle tette, stavolta.
smack

carlos ha detto...

Dea! Mbe', che fai? Vado via un attimo e ti ritrovo aggrovigliata al più sonnolento dei sette nani. Ma se po'? Vabbè, ti scuso va... Un po' perché stai ancora 'mbriaca dopo il trionfo e un po' perché si sa cosa si dice intorno ai nani. ;)

carlos ha detto...

A sì? Aspetta, che mo' torno da te...
Ma prima, famme scrive' ar Pisolo che stava a strilla'...

pisolo973 ha detto...

Frenaaaa
ci sarò come concorrente..cercherò di guardarne tanti da riuscire a riconoscerlo al volo come la campionessa in carica!!

Poi chissà che non mi verrà di buttarci il mio tra quelli di Carlos!!...

Ma non ti aspettare "grandi" cose...sò normale io!!

Ah mò che ci penso qualcosa per blogghi c'è!!
Ma mi vergogno troppo!!
cià
Fabio (è un indizio) ...se mi trovi giurò ti vengo a cercà!!!

Ah Carlos
se quelle sono le sue bombe sbrigate che se non lo fai tu ci pensa qualcun' altro!!

carlos ha detto...

Pisolo! Che te strilli ahò! A'nfame fracico, che fai, vieni a far conquiste nel nido der cuculo? Nun ce provà. Vedi d'annartene, che se no ti spezzo le braccine e ci gioco a shanghai.

(A De', come so' annato? Me so' ispirato a sor Carletto!)

No, Pisolo scherzo, sei il benvenuto e ti ringrazio per i complimenti. Ma sarà dura strappare a Dea la corona dell'indovinapisello.

Klara ci ha provato, si è impegnata, ma a volte l'impegno non basta. Forse non sarà stata sportivissima nel ricoscere il successo altrui nella competizione, però... io creda si debba riconoscerle l'onore delle armi (la spada è deferente). Intanto perché è scesa in lizza, in un torneo che credo non le fosse congeniale. E lo ha fatto con il consueto (per il poco che la conosco) ardore, con coraggio. Portandosi dietro naturalmente anche il suo mondo ideale, proponendolo in modo tagliente, ma anche ironico e provocatorio. Mi è parsa come Giovanna d'Arco alle crociate. Sì, lo so che Giovanna d'Arco alle crociate non c'è mai andata, ma è pur vero che questa non è la Gerusalemme da liberare.

Pisolo, ti lascio con un frammento di antica sapienza: "Ciò che si oppone converge, e la più bella delle trame si forma dai divergenti; e tutte le cose sorgono secondo la contesa". (Eraclito, in Aristotele, "Etica Nicomachea").

E pure con una più moderna, mia:
"Chi si offende è fesso".

pisolo973 ha detto...

eheheh che saggio che sei..
posso (esse) amico tuo??!!..
si gioca...c'è rimasto solo quello..eccheccazzo!!
ho letto spesso il blog di Klara...lei la "ami" il giorno prima e la "odi" il giorno dopo...e così via...però è coraggiosa e non è poco!!
poi ogniuno/a la pensa come vuole, non giudico posso pensarla diversamente...quello sì!!

Dai che Dea è tutta tua...ha "occhi" solo per te..(mò si incazza...lo so)..

ma almeno te sai se quelle tette son sue??
pura curiosità anche perchè le tette così ce le ha anche una che lavora al risto dove vado a pranzo ma è un metro e mezzo e pesa nà piotta!!
quindi è solo curiosità..(Mò si ri-incazza)..
ciao a tutti e due..

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Sulle casalinghe frustrate... mah... mi chiedo dove vada a finire a volte certa sorellanza femminile.

Che c'entra la sorellanza con "the desperate housewives"?
Avro' la liberta' di essere "snob" quanto pare a me?
Tu ti senti per caso fratello di ogni uomo? Non credo. Ci saranno uomini con i quali avrai piu' argomenti da condividere ed altri con i quali proprio non hai alcuna affinita'.
Ma se vuoi provo ad adeguarmi. Non sono molto brava ma ci provo.

"Ehi, ma che bel cazzo che hai! Di quelli che piacciono a me. Vorrei tanto sentirmelo dentro la figa... e poi anche nel culo... ma prima lo succhierei un po'... quando me lo dai???"

No... no... non va... e' davvero uno schifo.
Non sono il tipo... lo si capisce che recito. Sono piu' falsa di una banconota da 13 euro, e poi non e' proprio il mio stile. Ci rinuncio e torno a fare la snob. :-)

Dici che non sono belle le mani di Lys. Forse la foto è un po' sfuocata... comunque, in certi frangenti, tu mi insegni, l'estetica non è poi tutto

Se vuoi la verita', si' lo confermo: non sono belle mani, ma a te poco importa. Lo hai detto tu che non sono la parte della donna a cui fai piu' caso. Comunque, se si parla di fotografia, e non di persona, l'estetica conta.
Ti mi ci vedresti tu mettere una foto in cui chi mi tocca la patonza ha tutte le unghie mangiucchiate?
Come dici? Che non mi ci vedi? Ecco, appunto!
So che sono strana... ma che posso farci?

A volte però un po' ti perdo Klara, non capisco certi tuo passaggi logici: da ciò tu deduci che preferisco l'apparato mammario. La connessione davvero mi sfugge

Ho parlato di tette solo per fare un esempio, ma il significato era che guardi piu' alle parti piu' esplicitamente sessuali che non ai dettagli. Lo dici tu: "Però hai ragione, forse il più delle volte noto maggiormente le tette, se sono commendevoli, che le mani."
Secondo me - che sono snob - certi dettagli di una persona sanno esprimere molto della sua personalita'. Ad esempio delle mani ben curate, oppure un bel sorriso con i denti in ordine, denotano nella persona una cura per se stessa che ne delinea anche il carattere.
Un pezzo di carne messo li', senza che ci sia niente attorno, beh... a questo punto ci sono dei dildo che sono assai piu' interessanti.

Ok lo so che questo non e' il luogo adatto per discutere delle mie fisime. So bene che qui il ruolo che dovrei avere, adeguandomi, dovrebbe essere quello di desiderare il tuo cazzo, ma come hai visto ho provato a farlo e proprio non mi riesce.
Quindi, se credi che disturbi l'armonia venutasi a creare in questa tua suburra (come la chiami tu), ti prego di dirmelo ed io mi ritirero' in buon ordine a leggermi per l'ennesima volta "L'idiota". Com'e' ovvio rigorosamente in lingua originale. :-)

Dea ha detto...

Pisolo so tutte mie le tette, sono 169 e non peso na piotta.
non mi incazzo, e non sono di nessuno, io.
Carlos è un mito, con Carlos siamo diventati subito complici ed amici...
e cmq non faccio mistero del mio corpo sul mio blog, caro.. passa guarda e scapppa se vuoi, uhm è vietato ai minori e ai minorati mentali ahahah!(sei della lazio? te meno ehh)

Carlos sei ito bene, bene bene, come sempre bello mio.. essù poi lasciame avvinghiata a sto caro ragazzo.. quant'è gentileeeeeeeeeee!

carlos ha detto...

Klara, sarai sempre la benvenuta nella mia suburra, di più. Anche se non posso certo sconsigliarti la lettura dell'Идіотъ. Tieni presente che anche qui in suburra siamo dei poveri cristi. Dal letame nascono i fiori.

Però mi è piaciuto il tuo immedesimarti in un ruolo da maniaca sessuale. Sembravi la Lettizzeto... Credo che fuori da un contesto parodico tu possa far di meglio. ;) Ma io, con le mie unghie lietamente mangiucchiate, sono fuori concorso. :(

Ma ora vengo al tuo ultimo post, ché è da un po' che mi aggiro attorno e non so bene come prenderlo. Ora forse sì.

:)

carlos ha detto...

Pisolooo, non stiamo a menare il can per l'aia...
Che finora non ho mai censurato chicchessia. Me lo dovrò togliere una volta sto sfizio.

Si scherza, mammolo, pure tu sei il benvenuto qua. Ma stai alla larga dalle divinità classiche dalle forme giunoniche. :)

carlos ha detto...

Dea, ma che mito e mito. Ma stamo a scherzà.
Dei tuoi 169 lascio a Pisolo solo la prima cifra. ;)

Quanto sei cara!

Te sbaciucchio dove vuoi tu.
Capri, Taormina, Portofino, sur Pincio...

Smackkkkkkk

Chiara di Notte - Klára ha detto...



A questo punto ho dei dubbi... ma se li esprimo viene fuori il mio grande snobbismo e potrebbe sembrare che me la voglia tirare fino a strapparmela, ma se non li esprimessi non sarei me stessa.

Dunque... fammi capire: tu hai scritto "Идіотъ", traducendo "Idiota" in cirillico. Ora i casi sono due: o ti sei servito di Google ed hai preso la prima cosa che ti e' venuta nel motore di ricerca, e quindi e' stato solo un caso che tu abbia scelto quel termine invece di "Идиот" cioe' come sarebbe piu' corretto scrivere ai giorni d'oggi, oppure sei un super colto ed hai usato quel termine, con la "i" latina invece della cirillica "и", e la lettera indurente (ъ) facendolo apposta in quanto sapevi che e' quello il titolo del romanzo cosi' come veniva scritto prima della Rivoluzione, nel russo ottocentesco, cioe' quando l'autore l'ha scritto.
Ti prego di non dirmi quale delle due ipotesi e' quella giusta. Questa spiegazione in fondo e' servita solo a me, cioe' a "tirarmela" fino a strapparmela. :-)

PS: Per la versione maniaca sessuale lascio fare a chi e' piu' esperta. Io al massimo posso essere brava ad insegnarti un po' di letteratura russa. :-)

carlos ha detto...

Klara... Ti piacerebbe saperlo eh... Curiosa, curiosa, curiosa... Femmina. Chi sarà stato l'idiota, anzi l'imbecille che ha detto che avevi i baffi?
E io potrei pure essere così vanitoso da darti una risposta esauriente e circostanziata.
Amo la carnazza e alcuna letteratura russa (con immense lacune). E molte, molte altre cose.
:)

Dea ha detto...

... famo sui sapmpietrini de piazza san pietro? pe' tutta trastevere, pure? eh?
smmmmmmmmmack
Pisolooooooooo, l'uno te lo lascia ha detto, ma te sei romano e fio de na mignotta te lo freghi prima ahahaha!

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Chi sarà stato l'idiota, anzi l'imbecille che ha detto che avevi i baffi?

Ma infatti...
Mai sopportati i baffi...
Fra l'altro sono completamente depilata. :-)


Amo la carnazza e alcuna letteratura russa (con immense lacune). E molte, molte altre cose

Essi', per certe cose la Russia e' davvero speciale. :-)

carlos ha detto...

A Dè, Pisolo se dovrebbe cambià de nome. Je sta mejo a'trucidolo.

Baci bella, buon fine settimana e buon tutto.

Smacks

carlos ha detto...

Tutta tutta, Klà? Con quel vento gelido che tira dal Balaton! Almeno i baffetti li avrei lasciati... ;)

No no, non dicevo solo della Russia e non mi riferivo solo a quello che pensavi tu. Mi', solo a quello pensi! :)

Che sia buonissimo e sereno anche il tuo fine settimana. E non tormentare il povero Davide.

:)

carlos ha detto...

Dimenticavo. Pisolo... a te niente buon weekend. Te pozzino!

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Almeno i baffetti li avrei lasciati... ;

Come questi?

http://tinyurl.com/6j2y9qd

Troppo impegnativi. Preferisco il total look glabro. :-)

Dea ha detto...

anvedi na sfilza di cazzi che cazzo ti combina!
vedi di aggiornare Carlos bello de deuzza. :)

pisolo973 ha detto...

@Dea
non sono ne della lazio e non sono nemmeno Romano..
T' ho spiazzata alla grande vè?!!
Però sono un fijo de na mignotta...quello si!!

@Carlos
Per la storia del "pisolo" già l' ho spiegato in altre "sedi"
Lui era troppo come me..con la scusa che dormiva se la pijava comoda mentre l' altri si facevano un bucio di culo, però alla fine era l' unico che si spingeva Biancaneve e nessuno lo hai mai saputo!!
baci
Ah mi basta pure l' 1 di Dea...il 69 è rigorosamente tuo..dare a Cesare quel che...